Vai al contenuto principale

Bando FIS 2023

Pubblicato: Giovedì 12 ottobre 2023

Si è aperta ieri la piattaforma di sottomissione del Bando per Lo Sviluppo delle Attività di Ricerca Fondamentale del MUR, a valere sul Fondo Italiano per la Scienza 2022 – 2023 (Bando FIS 2).

Il bando, con uno stanziamento di oltre 330 milioni di Euro, è rivolto a ricercatori e ricercatrici emergenti (Starting), in fase di consolidamento del proprio gruppo di ricerca (Consolidator) ed espert* (Advanced) negli ambiti di ricerca dell'Allegato 1, sul modello dei finanziamenti dello European Research Council (ERC).

Le proposte FIS saranno valutate in base all’eccellenza scientifica e del curriculum del/la proponente, all'innovatività e originalità delle idee progettuali. 

Ogni progetto selezionato potrà contare su un finanziamento che va da un minimo di 1,2 milioni di Eur (per gli Starting) a un massimo di 2,5 milioni di Eur (Advanced).

In allegato il bando, l'Allegato 1 e il Proposal template; la documentazione completa disponibile ad oggi, incluse le FAQ, è disponibile al seguente link.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata dal/la Principal Investigator entro le ore 12:00 del 9 novembre 2023 esclusivamente attraverso la piattaforma gestita da CINECA, raggiungibile al seguente link

Il bando sarà brevemente illustrato via WebEx dallo staff dell'Area Ricerca per il Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, su richiesta della Vicedirettrice alla Ricerca prof. Costelli, martedì 17 ottobre alle 14:30. Se interessat*, siete benvenut* a partecipare utilizzando il seguente link: https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=m33bbc2ec2cd2f12191c15f006e8c47cc

L'Area Ricerca del Polo Orbassano Candiolo è a disposizione se sentite l'esigenza di fissare un'altra data per una presentazione a voi dedicata, oltre che per un supporto alla progettazione personalizzato su appuntamento a tutti i PI e gruppi di ricerca potenzialmente interessati al bando

Ultimo aggiornamento: 12/10/2023 11:21
Non cliccare qui!